Lo chef La Mantia, una furia: «A pranzo il Covid non c’è, la sera sì? La gente non è cretina»