“Solita ipocrisia dei magistrati. Difendono solo i loro privilegi”