Il governo della Svizzera diffonde un vademecum in caso di guerra nucleare