“Controllate le vostre tombe” Così bruciavano cadaveri per vender i loculi svuotati