Vescovo affronta il Papa: “i migranti sono irriconoscenti, stiamo esagerando” è caos assoluto.

Una risposta

  1. GIUSEPPEha detto:

    Sono perfettamente d’accordo col cardinale , anch’io sono stato emigrante con la mia famiglia avevo 15 anni sono andato in Canada , ma con atto di richiamo regolare da uno stretto parente che doveva garantirci la sopravvivenza per un’anno. dovevo rispettare le leggi e usanze canadesi e presi la cittadinanza solo dopo minimo 5 anni di buona condotta e sapendo le lingue dato che si parlano due lingue e non come questi nostri AMATI migranti che arrivano con prepotenza e pieni di pretese e spadroneggiando per tutto il paese come se a loro tutto le sia dovuto IO NE SONO AMAREGGIATO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.