Treviso, algerino rifiuta di mettersi la mascherina e blocca il treno: passeggeri costretti a cambiare convoglio


 

Nella serata di ieri, lunedì 14 dicembre, i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castelfranco Veneto hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio un 20enne di origini algerine. I militari dell’Arma sono intervenuti presso la locale stazione ferroviaria ove l’individuo, in evidente stato di alterazione, richiamato dal capotreno perché non indossava i previsti dispositivi di protezione individuale, non ottemperava alla richiesta, opponendo resistenza pure alla pattuglia intervenuta e impedendo di fatto la partenza del treno delle 20 diretto a Venezia. I passeggeri, a causa del ritardo accumulato, venivano quindi invitati a proseguire il viaggio su altro convoglio giunto nel frattempo e lo straniero veniva, ovviamente, sanzionato pure per la violazione delle prescrizioni imposte per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da covid-19.