Roma, immigrato entra nell’ufficio postale e mostra i genitali. Le dipendenti terrorizzate