“Ragazzi ubriachi fumano e minacciano di urinare in metro”: il post-denuncia