Poveri e nullatenenti per lo Stato, ma con ville e terreni per 1,5 milioni di euro: maxi sequestro al clan rom