Pordenone, i migranti si rifiutano di lavorare per il Comune. La coop: “Sono troppo impegnati per spostarsi”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.