Ora Grecia e Francia passano all’azione: caccia militari francesi contro l’esercito turco del dittatore Erdogan