Ocean Viking carica 176 migranti: “Arriveranno in Italia”

La Ocean Viking ha soccorso 74 migranti che si trovavano su un gommone in difficoltà a circa 50 miglia dalle coste libiche.

A bordo della nave di Sos Mediterranee e Medici senza frontiere ci sono anche 6 minorenni. Ad annunciarlo è stata Msf sul proprio profilo Twitter: “La Ocean Viking ha appena soccorso 74 persone – tra cui 6 minori – da un gommone in difficoltà vicino a un giacimento petrolifero a circa 50 miglia nautiche dalla costa libica. Anche se esauste per il pericoloso viaggio, sembrano state tutti bene”.

 

La notizia era stata diramata sul social anche da parte di Sos Mediterranea: “Questa notte Ocean Viking ha salvato 74 persone – tra cui 6 minori – a bordo di un gommone in difficoltà vicino a una piattaforma petrolifera a circa 50 miglia nautiche dalla costa libica. Anche se esausti per il pericoloso viaggio, le loro condizioni appaiono stabili.”.

 

Nel pomeriggio l’Ong ha caricato altri 102 migranti da un gommone in difficoltà a 40 miglia dalle coste libiche: tra loro ci sono 12 donne (di cui 4 incinte) e 9 bambini. Ora a bordo ci sono 176 persone salvate.

 

“Arriveranno in Italia”
La notizia è stata commentata da Matteo Salvini, che in occasione di un comizio a Castel Ritaldi (Perugia) ha affermato: “Una Ong norvegese ha appena recuperato 80 immigrati. Nei tg le notizie di questo tipo sono improvvisamente scomparse, ma scommetto che questa nave scaricherà queste persone in Italia”. Il leader della Lega ha fatto una previsione: “Quando al governo c’era il ‘fascista’ di Salvini si firmava il divieto di ingresso nelle acque territoriali. Vedrete che ora arrivano anche questi. Poi in Sicilia non ci stanno e li cominciano a ridistribuire nelle regioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.