Luigi Di Maio, la nomina al compagno del liceo: un posto in cda che vale 180mila euro l’anno