L’Isis rivendica l’attacco ai soldati italiani: “colpiti gli apostati”