L’Aquila, il papà del bimbo morto: “Quella donna non ha colpe, pronti ad abbracciarla”