Iva Zanicchi ricoverata d’ urgenza in ospedale: peggiorano le sue condizioni

Iva Zanicchi ricoverata d’ urgenza in ospedale: peggiorano le sue condizioni

Iva Zanicchi, per la prima volta dopo l’annuncio del contagio da Covid-19, ha aggiornato i suoi fan sulle sue condizioni sanitarie. La donna è stata ricoverata nell’ospedale di Vimercate, in Brianza, perché soffre di una polmonite bilaterale, una patologia che è sopraggiunta in seguito al contagio.
La donna ha cercato di tranquillizzare i fan, affermando che ce la farà a riprendersi, e ha voluto ringraziare il personale ospedaliero per il modo in cui stanno lavorando.

Le condizioni della donna

Dopo l’annuncio del contagio da Covid-19 avvenuto su Instagram, Iva Zanicchi ha pubblicato qualche ora fa un nuovo aggiornamento che la vede nell’ospedale di Vimercate, in Brianza, dopo la comparsa di una nuova patologia.

La donna, che nei giorni passati aveva tranquillizzato tutti dicendo che sarebbe stata curata in casa, ha affermato che lo sviluppo di una polmonite bilaterale l’ha costretto al ricovero ospedaliero, con l’ausilio di un respiratore esterno: “Purtroppo sono finita in ospedale, perché c’ho la polmonite bilaterale. Io sono fiduciosa, anche se gli altri che mi dicono che ce la farò, mi preoccupano un po’. Adesso sono abbastanza tranquilla comunque, anche se quando arriva la sera vado in crisi”.

La tuta da astronauti

Dopo l’annuncio del suo ricovero ospedaliero, Iva Zanicchi ha tenuto a ringraziare anche il personale medico: “Qui mi curano bene, il personale è gentile con me. Godetevi questa giornata di sole bellissima e state attenti. Questi infermieri arrivano qui, con la tuta degli astronauti, giustamente perché si devono proteggere dal virus”.

Infine la cantante ha mostrato il personale ospedaliero che la stava visitando, che ha ricambiato con affetto, con una delle infermiere che ha affermato che Zanicchi fosse una delle cantanti preferite di quando era piccola.