Il racconto dei pescatori: «Ci umiliavano, ci mettevano spalle al muro e ci facevano angherie»