Il governo recluta 60mila “assistenti civici” per vigilare sulla Fase 2