Giorgia Meloni alla Camera contro Giuseppe Conte: “Scenda dal piedistallo, guardi in faccia le persone che chiedono aiuto”

Giorgia Meloni alla Camera contro Giuseppe Conte: “Scenda dal piedistallo, guardi in faccia le persone che chiedono aiuto”

 

Un discorso durissimo, quello di Giorgia Meloni. Un discorso fiero, arrabbiato. La leader di Fratelli d’Italia mette nel mirino Giuseppe Conte, chiamato alla Camera per l’informativa sul nuovo Dpcm. “Provi a guardare fuori dalla finestra invece che lo specchio, presidente Conte – attacca -. Scoprirà la realtà di una nazione in ginocchio che non si può più permettere la vostra spocchia”. Ma la Meloni non si ferma e rincara la dose: “Dovete scendere dal piedistallo e guardare in faccia quella gente che vi sta chiedendo aiuto”.

Un discorso, quello della Meloni, che piove mentre Fratelli d’Italia protesta da giorni davanti a Montecitorio, al fianco di commercianti e ristoratori, le categorie più colpite dalle restrizioni imposte dal governo. Per questo – ha aggiuntno in aula la Meloni – “consiglio prudenza sul fatto delle ‘regie criminali’ di queste manifestazioni. Non vi trincerate perché l’unica attività veramente sacrificabile è la vostra”, ha concluso la leader FdI.

liberoquotidiano.it