Germania, l’orrore di Jessica Leidolph: modella in posa col leopardo, sbranata. Com’è ridotta ora

Germania, l’orrore di Jessica Leidolph: modella in posa col leopardo, sbranata. Com’è ridotta ora

26 Agosto 2021 Off Di Admin

Sbranata da un leopardo mentre scattava un servizio fotografico: la modella Jessica Leidolph, 36 anni, è stata attaccata martedì scorso mentre era nel recinto dell’animale per fare degli scatti, nell’est della Germania. Lo riporta la Bbc, secondo cui adesso la donna sarebbe ricoverata in gravi condizioni all’ospedale con diverse ferite alla testa. L’aggressione è avvenuta a Nebra, nella Sassonia-Anhalt, in un centro privato per animali in pensione.

Il centro in cui si doveva svolgere il servizio ospita animali già impiegati in produzioni cinematografiche, spot pubblicitari ed altre attività commerciali. Il proprietario, per il momento, non ha voluto rilasciare commenti. Nel recinto insieme alla modella c’erano due leopardi, Troy e Paris. Uno dei due avrebbe assalito la donna, che nel frattempo si era già messa in posa per le foto. Tra l’altro non è ancora chiaro a chi sia venuta l’idea di organizzare il servizio fotografico proprio lì. 

In passato, inoltre, Troy e Paris erano stati impiegati per uno spot pubblicitario di tv al plasma. Sulla vicenda è intervenuto il gruppo Peta per la difesa dei diritti degli animali, il quale ha chiesto che i felini siano tenuti in centri di soccorso riconosciuti dallo Stato, dove non possono essere sfruttati a fini commerciali.

Liberoquotidiano.it