Follia in Francia: eletto sindaco un franco-marocchino sospettato di terrorismo islamico schedato come “Fiche S”