Ecco come potreste accumulare fino a 10 kg di scorie nell’intestino con l’alimentazione sbagliata

E’ oramai ben risaputo come la cattiva alimentazione sia la diretta responsabile di molti disordini fisici, specialmente di quelli associati all’obesità. Ma in pochi ancora sanno che mangiare nella maniera sbagliata potrebbe portare ad accumulare fino a 10 kg di scorie nell’intestino, affaticando così in modo enorme i processi di smaltimento. Le ripercussioni sulle ordinarie funzioni che il nostro corpo è chiamato quotidianamente a svolgere per proteggerci e mantenerci in salute vengono irrimediabilmente compromesse. Non si può certo trascurare un aspetto tanto importante per il nostro fisico e anche per la nostra mente.

Non si può infatti ignorare che quando l’intestino non funziona correttamente, iniziano i problemi seri. E non si sta parlando solamente di diarrea, meteorismo o di piccole congestioni passeggere: le disfunzioni inestinali importanti possono far sì che vengano accumulate dai 2 ai 10 chili di scorie non smaltite nell’arco di sole 70 ore. Una quantità di rifiuti che il nostro intestino non è in grado di smaltire correttamente e che può causare dei danni molto gravi a tutti i sistemi che compongono il nostro organismo.

Come si può ben immaginare, è un’enormità di rifiuti che a causa dell’intestino malfunzionante, finiscono per rimanere dentro di noi senza venire eliminati. E possono causare gravi problemi al nosto fisico. Come rimediare? Un perfetto esempio di rimedio naturale è questo smoothie. Viene dunque nuovamente in rilievo l’aspetto legato alla corretta alimentazione, che insieme ad una regolare attività motoria, costituisce il principio cardine per mantenere il nostro corpo in buone condizioni.

Ecco di seguito come preparare questa ricetta idonea a smaltire i rifiuti in eccesso presenti nel nostro intestino.

In caso di intestino intasato, questo smoothie può rivelarsi un ottimo alleato per riconquistare gli equilibri intestinali. Tutto ciò che vi serve sono 250 ml d’acqua, miele biologico, 1 cucchiaio di semi di chia, 1 cucchiaio di semi di lino ed una mela. Frullate tutti gli ingredienti in un mixer e bevete il composto prima di fare colazione: il vostro colon vi ringrazierà.

Gli ingredienti di questo smoothie sono infatti perfetti per stimolare la purificazione del vostro apparato digerente. Un ulteriore consiglio riguarda la prevenzione, che è sempre la scelta migliore e più razionale. Per evitare spiacevoli ingorghi nel vostro intestino, è preferibile limitare il consumo di carni, specie quelle rosse e grasse. Piuttosto dare più spazio a fonti di proteine vegetali come legumi e frutta oleosa.