Coronavirus, il bollettino del 22 ottobre è da record: meno tamponi a fronte di più contagi e più morti