Andrea Scanzi, la foto contro Salvini e Meloni senza mascherina: “Io non dimentico”. Ma la pandemia non c’entra: smascherato da FdI

 

Andrea Scanzi incappa in uno scivolone imbarazzante e lo fa mentre si spende nella sua attività preferita: attaccare, infangare il centrodestra. A raccontare quanto accaduto è Giovanni Donzelli, deputato di Fratelli d’Italia, che in un video rivela: “Scanzi ha pubblicato alcune foto di Giorgia Meloni con scritto ‘io non dimentico’. Nella sua testa voleva far passare il messaggio che quelli di destra vanno in piazza senza mascherina”. E proprio qui la firma del Fatto si è macchiato di una gaffe: “Peccato però – prosegue Donzelli – che si tratta dell’ennesima bufala, perché quelle foto che ritraggono anche Matteo Salvini e Giovanni Toti sono state scattate prima della pandemia”.

Loading...

La prima infatti risale al 9 settembre 2019 e la seconda al 20 ottobre 2019. Operazione molto sospetta, quella di Scanzi. Donzelli prosegue: “Lui evidentemente dimentica quello che diceva il 25 febbraio 2020 quando già si moriva di Covid”. Nel filmato, ormai ben noto, si vede Scanzi dire: “Non è una malattia mortale, porca put** di una tr**”. E con questi toni proseguiva nella sua spericolata intemerata..

 

 

liberoquotidiano.it

Loading...