ALFONSO SIGNORINI RICOVERATO D’URGENZA IN OSPEDALE: LE SUE CONDIZIONI