Voto di scambio in Puglia, la vergogna di Emiliano: raffica di assunzioni e posti fissi per vincere le Regionali