Ultimora, sbarca in Italia e poco dopo violenta una bambina di 10 anni. “Il 28enne l’ha più volte palpeggiata.


DA POCO SBARCATO IN ITALIA, IL MAROCCHINO 28ENNE È STATO ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE: HA TENTATO UN APPROCCIO SESSUALE E PALPEGGIATO UNA BIMBA DI 10 ANNI.

All’africano viene contestato il reato di violenza sessuale aggravata, è stato rintracciato pochi minuti dopo l’episodio avvenuto ieri sera in Sicilia.

Dai successivi accertamenti è emerso che il marocchino era sbarcato pochi giorni fa in Italia e avrebbe voluto dirigersi, verso la Francia.

Sull’accaduto sono ancora in corso le indagini dei Carabinieri per rintracciare un secondo straniero che pare accompagnasse il 28enne arrestato.

Ora, il marocchino si trova confinato all’interno della casa circondariale di Catania.