Treviso, rubano uno scooter e si schiantano contro un muro: morti un marocchino e un 17enne guineano

Treviso, rubano uno scooter e si schiantano contro un muro: morti un marocchino e un 17enne guineano

16 Giugno 2020 Off Di Admin

Incidente stradale mortale a Carbonera, alle porte di Treviso, questa notte. Uno scooter si è andato a schiantare contro un muretto, due persone hanno perso la vita. L’incidente è avvenuto in viale Brigata Marche, all’una circa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per la sistemazione e messa in sicurezza dei luoghi, sul posto 118 e forze dell’ordine.

Chi sono le vittime

Due le persone decedute nel terribile schianto, una fuoriuscita autonoma, della notte del 16 giugno 2020. Si tratterebbe di un cittadino marocchino di 21 anni, Es Safi Abdessamad e di un altro ragazzo, di 17 anni, Balde Mamadou Bassirou, nato in Guinea nel 2003 e residente a Carbonera in via Vittorio Veneto

Il motorino rubato

Secondo le primissime informazioni lo scooter sul quale viaggiavano i due sarebbe stato rubato poco prima dell’incidente.

Leggi la notizia su Il Gazzettino