Traditi dalle foto social. Via al sequestro dei beni per i 4 assassini di Willy