Sono diventato un’opera d’arte tra Raffaello e Caravaggio