“Solo schifo per l’assassino.” Il cordoglio di Salvini per la coppia di Porto Recanati uccisa da un migrante.

 

Il vicepremier non nasconde mai ciò che pensa. E “lo schifo” per il migrante autore dell’incidente non tarda ad arrivare.
Una tremenda tragedia si è abbattuta su Porto Recanati. Una felice famiglia investita da un’auto in corsa. Al volante un migrante di cui sorgono dettagli choc.

Leggiamo Il Giornale:

“Una preghiera per questa mamma e questo papà, un pensiero ai loro bimbi”, ha twittato il ministro dell’Interno, che ha poi concluso con “Solo schifo per l’assassino”.

Sta facendo ancora discutere la notizia dei precedenti per droga del malvivente, libero di delinquere nonostante tutto. “Il giudice che l’ha reso libero sia obbligato a mantenere i loro figli a vita. Devono cominciare a pagare quando sbagliano”, commenta con amarezza una utente del social network. Le fa eco un altro commento, in cui si chiede giustizia.

“Chiunque a qualunque titolo per inadempienza, violazione dei propri obblighi, negligenza, superficialità, consenta la permanenza di soggetti pericolosi che delinquano va denunciato per concorso doloso o colposo”.

E tutto il web si stringe al dolore della famiglia per questa grave perdita. E non solo. Come lo stesso vicepremier chiedono che sia fatta giustizia. Lui un malvivente ospitato in Italia, non deve passarla liscia per un male così grave.

Voi concordate con gli altri lettori?

Fonte: ilgiornale

Foto: ilgiornale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.