Silvio Berlusconi ricoverato in ospedale a Monaco


 

Silvio Berlusconi è stato ricoverato al Centro Cardiotoracico del Principato di Monaco.

Il presidente di Forza Italia si trovava a Valbonne, la località vicino a Nizza dove ha trascorso anche gran parte del lockdown, quando dopo essere stato visitato dal professor Alberto Zanggrillo è stato disposto il ricovero in ospedale. “Rientrerà a casa entro pochi giorni”, rassicurano dall’ufficio stampa di Forza Italia.

Il consulto di Zangrillo

Contattato dall’agenzia Agi Zangrillo, che all’ospedale San Raffaele di Milano è a capo del reparto di Terapia intensiva e rianimazione, ha spiegato di aver visitato Berlusconi lo scorso lunedì. “Sono andato a visitarlo di persona”, ha spiegato. “Dopo averlo visitato – ha quindi spiegato il professore – ho disposto il ricovero urgente al centro cardiologico del Principato di Monaco perché non ho ritenuto prudente affrontare il trasporto in Italia”. Secondo quanto riferito dallo stesso Zangrillo, il ricovero si è reso necessario a causa di “un problema cardiaco aritmologico”.

Il rientro a casa

Secondo quanto fanno sapere da Forza Italia, Berlusconi dovrebbe tornare a casa, a Valbonne, nella villa della primogenita Marina in Provenza, tra pochi giorni.

ilgiornale.it