San Felice, rintracciati madre e figlio scomparsi. Sono fuggiti in Romania


Nella notte tra venerdì e sabato una donna di origine rumena si era allontanata dalla sua abitazione di San Felice sul Panaro portando con sé il figlio 12enne. Dopo la denuncia da parte del marito, le autorità avevano avviato le ricerche, diffondendo anche le foto attraverso i media e i social network.

Le verifiche condotte dai Carabinieri hanno permesso di tracciare gli spostamenti dell’auto a bordo della quale viaggiavano madre e figlio, che è stata individuata nel percorso verso la Romania. La donna si trova infatti presso alcuni parenti nel suo pese natale e sia lei che il bimbo stanno bene.

Si è trattato di un allontanamento volontario, in merito al quale gli uomini dell’Arma ora stanno svolgendo approfondimenti per capire se vi siano gli estremi per una denuncia. Si potrebbe infatti ipotizzare il reato di sottrazione di minore nel caso in cui non vi siano ragioni valide per questo viaggio del tutto inaspettato, ma solo le indagini potranno chiarirlo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.