Pugni e morsi ai carabinieri intervenuti a calmare un nigeriano: lui è a piede libero, i militari in convalescenza

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.