“Paghiamo le tasse e ci multano”. Scoppia la rivolta contro Conte