Omicidio Luca Sacchi, il referto medico: nemmeno un graffio su Anastasiya Kylemnik. Per lei ora sono guai