Oltre 22mila nuovi casi (Ma con meno tamponi) Sono più di 200 i morti

Oltre 22mila nuovi casi (Ma con meno tamponi) Sono più di 200 i morti

Sono 22.253 i nuovi contagi di coronavirus lunedì 2 novembre. In calo rispetto a ieri (29.907), ma con molti meno tamponi: 135mila contro i 183.457 del 1 novembre.

In lieve aumento i morti: 233. Ieri erano stati 208. Sale a 16,5% il tasso di postività. La regione con più casi giornalieri rimane la Lombardia, +5.278, seguita da Campania (+2.861), Toscana (+2.009), Piemonte (+2.003) e Lazio (+1.859).

EMILIA ROMAGNA

In Emilia Romagna sono 1.652 i nuovi positivi, tra cui 789 asintomatici, su un totale di 10.299 tamponi eseguiti da ieri. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi del 16%. Si registrano 17 decessi nelle ultime 24 ore. Dall’inizio dell’epidemia da coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 59.249 casi di positività. In crescita sia i pazienti ricoverati in terapia intensiva che sono complessivamente 138 (+6 rispetto a ieri) sia quelli degli altri reparti Covid: 1.382 in totale (+115). Questi i principali dati sull’emergenza sanitaria da coronavirus resi noti dalla Regione.

TOSCANA

In Toscana i nuovi positivi sono 2.009 (1.671 identificati in corso di tracciamento e 338 da attività di screening).Ventiquattro i decessi nelle ultime 24 ore. I guariti crescono dell’1,5% e raggiungono quota 15.529 (31,9% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.118.732, 12.017 in più rispetto a ieri. Sono 7.532 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 26,7% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 562 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 31.735, +5,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.399 (120 in più rispetto a ieri), di cui 182 in terapia intensiva (9 in più).

PUGLIA

Sono 626 i nuovi casi Covid registrati in Puglia, a fronte di 4.060 test effettuati. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 567.098 test e risultate positive 19.928 persone. 6.619 sono i pazienti guariti; 12.569 sono i casi attualmente positivi.

FRIULI VENEZIA GIULIA

In Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 218 nuovi contagi (2.557 tamponi eseguiti) e 5 decessi da Covid-19. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. Le persone risultate positive al virus in regione dall’inizio della pandemia ammontano in tutto a 11.462, di cui: 3.823 a Trieste, 4.278 a Udine, 2.054 a Pordenone e 1.185 a Gorizia, alle quali si aggiungono 122 persone da fuori regione. I casi attuali di infezione sono 5.618. Sono 37 i pazienti in cura in terapia intensiva e 179 i ricoverati in altri reparti. I decessi complessivamente ammontano a 403, con la seguente suddivisione territoriale: 210 a Trieste, 93 a Udine, 89 a Pordenone e 11 a Gorizia. I totalmente guariti sono 5.441, i clinicamente guariti 65 e le persone in isolamento 5.337.

SARDEGNA

Il 2 novembre si registrano 324 nuovi casi, 232 rilevati attraverso attività di screening e 92 da sospetto diagnostico. Si registra una vittima (235 in tutto): un uomo di 58 anni residente nella provincia di Oristano. In totale sono stati eseguiti 273.941 tamponi con un incremento di 3.367 test. Sono invece 339 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+3 rispetto al dato di ieri), mentre resta invariato il numero dei pazienti in terapia intensiva (43). Le persone in isolamento domiciliare sono 6.271. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 3.200 (+48) pazienti guariti, più altri 66 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 10.154 casi positivi complessivamente accertati, 2.050 (+79) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 1.623 (+44) nel Sud Sardegna, 864 (+3) a Oristano, 1.301 (+49) a Nuoro, 4.316 (+149) a Sassari.

VALLE D’AOSTA

Sono 122 i nuovi casi positivi al coronavirus in Valle d’Aosta segnalati, oggi, dall’Unità di crisi della regione. Nelle ultime 24 ore si sono registrati, inoltre, altri 5 decessi. Sono 167 le persone ricoverate e 12 in terapia intensiva. I tamponi effettuati fino ad oggi sono 42.171.

VENETO

Sono 1.544 i nuovi positivi al Covid in Veneto nelle ultime 24 ore (60.797 in totale dall’inizio dell’emergenza). La Regione registra anche nove decessi in più rispetto a ieri ma un calo sostanziale delle persone in isolamento domiciliare, 1125 in meno rispetto a ieri (15.743 in totale).

UMBRIA

In calo i tamponi analizzati in Umbria: 628 dai quali sono emersi 193 nuovi positivi. Gli attualmente positivi passano da 7.215 a 7.331, mentre si registrano altri 13 ricoveri che portano il totale a 354. I pazienti in terapia intensiva rimangono 46. I guariti sono 72.