Milano, sono positivi al coronavirus ma vanno a lavorare: rischiano arresto e pena di 18 mesi