Milano, Parma e infine Roma: le tappe dei 2 cinesi contagiati