“MAMMA NON MI SENTO BENE, HO PAURA”. 14ENNE MUORE TRA LE BRACCIA DELLA MADRE

Una tragedia immane per la famiglia di questa giovanissima, sconvolta profondamente dalla morte improvvisa ed inspiegabile di una ragazzina appena 14enne. Sotto choc i suoi amici e compagni di classe, che solo poche ore prima l’avevano vista in ottima salute. Una morte inspiegabile, improvvisa, per la quale si cerca ora di fare chiarezza.

Il dato preoccupante è che continuano inspiegabilmente ad aumentare negli ultimi mesi gli episodi di malori improvvisi in Italia. A suscitare grande scalpore soprattutto la circostanza che, tra le vittime, è in diminuzione la fascia di età. Anche i più giovani sono colpiti da malori improvvisi e infarti: ecco l’ultimo caso.

IL DRAMMA POCO FA

E’ successo appena poche ore fa a Trani, nell’omonima provincia, dove una ragazzina nordafricana di appena 14 anni è deceduta nella notte in seguito ad un improvviso arresto cardiaco. Aveva detto alla madre di non sentirsi bene, poi è deceduta drammaticamente tra le sue braccia. Inutile, purtroppo, l’intevento degli operatori del 118, che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

A stroncarla, stando alle ultime indiscrezioni, un arresto cardiaco sopraggiunto improvvisamente. La 14enne, che frequentava il Liceo Francesco De Sanctis, indirizzo Scienze Umane, è spirata via la scorsa notte, 28 novembre 2022, a causa di un malore improvviso che l’ha strappata giovanissima alla vita. Sotto choc la madre, raggiunta in mattinata dal Pronto intervento sociale per assisterla in questo momento così delicato.

Sono ancora da accertare le cause di questo arresto cardiaco fulminante, anche perchè la ragazza pare non soffrisse di nessuna patologia particolare. Solo poche settimane fa un altro ragazzino 14enne di Bari, Gigi, è morto improvvisamente in circostanze del tutto simili a quelle di questa ragazzina nordafricana. Il dato dei malori improvvisi tra i giovani si fa sempre più preoccupante, in molti reclamano chiarezza e cercano risposte dalle autorità.