“Mamma, basta. Mi fa malissimo”. Per accontentare la figlia la combina grossa. Un capriccio di vanità (comune a tantissime bambine) si trasforma in un incubo: “Era ridotto a brandelli e c’era sangue ovunque”