L’ospedale: «È morto». In famiglia preparano il funerale e lo trovano che fa colazione nel reparto