La Corte d’appello dà ragione al Pirellone: giustificato il divieto di burqa