Non solo mettere le mani sui nostri risparmi con una nuova patrimoniale. Il vero obiettivo del Partito democratico è cancellare con un colpo di spugna tutti i passi in avanti del cosidetto governo del cambiamento e in particolare quelli imposti da Matteo Salvini.

Loading...

A svelare la strategia del Pd è Pietro Bartolo, ex medico di Lampedusa e ora europarlamentare dem. “Sulle politiche migratorie in passato abbiamo fatto errori anche noi”, dice all’agenzia Adnkronos, “Adesso speriamo che si faccia un governo nuovo per mandare a casa Salvini, anche Pd-M5s, che abbia la durata per fare le riforme: per cancellare il decreto sicurezza e la legittima difesa. Loro ce l’hanno con le Ong, paragonano le Ong ai delinquenti. Io invece le ringrazio, come ringrazio le navi militari che ancora oggi salvano le persone nel Mediterraneo”.

L’arma in mano ai dem? Non solo la crisi da cavalcare con l’appoggio dei grillini per evitare nuove elezioni, ma anche la solita magistratura. “Fino a quando il pallino ce l’ha Salvini cambia poco, speriamo che presto possa andare a casa”, minaccia Bartolo, “La procura ha aperto un fascicolo per abuso d’ufficio, ma io spero che si arrivi presto a configurare il reato di sequestro di persona: Salvini lasci in pace gli italiani, i migranti, l’Europa”.

Loading...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.