Il lungo applauso dei ristoratori. E i carabinieri si tolgono i caschi