I rom che hanno ammazzato l’agente Apicella chiedono i domiciliari. Ira della moglie: “Hanno fretta di uscire”