I pendolari Trenord lanciano il loro “sciopero”: “Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti”