“Ho fatto esplodere la cascina per avere premio assicurativo”