Fabrizio Corona, la confessione: “In carcere il ses*o è stato un incubo, l’uomo perde la sua dignità”