Escalation di violenza contro il Sindaco di Terni: #iostoconlatini


Nuova scritta contro il sindaco di Terni, Leonardo Latini, Lega. “Latini boia”, corredato una falce e martello, è il messaggio comparso su un muro di via Bramante.

A denunciarlo è lo stesso sindaco sul proprio profilo Facebook. “Evidentemente non sono simpatico a questi tipi. Me ne farò una ragione. Peccato per l’ennesimo muro imbrattato. Io non mollo, vado avanti più determinato che mai” il suo commento. #iostoconlatini è intanto l’hashtag lanciato sui social dalla Lega Umbria per solidarietà nei confronti del sindaco.

Già nei giorni scorsi, su un muro della bibliomediateca di Terni, era comparsa la scritta “Latini attento ancora fischia il vento”, anche questa accompagnata da una falce e martello.

ilpopulista.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.